Forse erroneamente nato a Palermo, dopo aver raggiunto con successo una serie d'insoddisfacenti "traguardi sociali", decide di rifarsi una verginit√† trasferendosi nel nord Italia dove attualmente vive. Amante della fotografia fin da ragazzo, ha via via maturato l'interesse per lo studio dell'uomo e delle sue Tradizioni nei luoghi dove ancora resistono alla travolgente omologazione dell'apparente progresso. Da sempre viaggiatore ha cercato di comprendere i suoi simili osservandoli nei diversi luoghi che ha visitato, molti dei quali in Asia. Il reportage √® il genere fotografico che predilige utilizzando quasi esclusivamente le focali 24 e 35 mm in modo che i soggetti siano consapevoli dell'essere ritratti.